calendario   facebook-1  twitter-1 googleplus  youtube  newsletterblack
Stampa

Il braccio di ferro tra Berlusconi ed Occhetto

1994, la sinistra guidata da Achille Occhetto (i "Progressisti") ha messo in campo la "gioiosa macchina da guerra" che sembrava destinata a vincere facilmente le elezioni politiche, dopo gli scandali di Tangentopoli.